Un’interessante teoria

 

Lui aveva aderito a una formazione di sinistra, in cui si proclamava la perfetta similitudine tra persone, con tutti i diritti che da questo derivavano. Qualcuno volle aiutarlo. Gli proposero un lavoro abbastanza leggero, che lo avrebbe impegnato solo poche ore al giorno, ma lo rifiutò con una scusa. Tuttavia cercava l’aiuto dei compagni per lucrare dal Comune qualcosa con cui sbarcare il lunario senza lavorare. Quando gli dissero che aveva dei diritti, andava aiutato, ma doveva fare anche qualcosa per aiutarsi da se, enunciò un’interessante teoria: aveva chiesto a qualcuno di nascere? No! Gli avevano usato questa “intollerabile violenza” e adesso doveva essere la Società a farsi carico dei suoi bisogni. Gli fecero notare che erano prima di lui i malati, i vecchi e gli emarginati, ma lui proclamò che non era colpa sua se qualcuno aveva avuto figli disabili. Il parroco gli aveva detto che chi ha avuto rapporti prematrimoniali partorisce figli disabili, quindi… Dunque era di sinistra quando gli conveniva; per altre cose aveva ragione il parroco.

(Visite 51 totali, 1 visite giornaliee)

Commenti con Facebook

commenti

Mimmo Olivieri
About Mimmo Olivieri 246 Articoli
m.olivieri@lavocedimanduria.it – Scrittore, infaticabile autore di miniracconti. Per La Voce cura lo spazio quotidiano «Pensieri e parole».

Commenta per primo

Lascia un commento