LA VOCE a Sandra Dicursi

Ma tanto la regione ti impone lo scarico emergenziale in corpo idrico superficiale.. quindi mare o fiume. Questo è previsto dalla Legge se il depuratore viene costruito vicino le coste.

Questo articolo è stato letto 489 volte

  • loading...
Redazione
About Redazione 22131 Articoli
Redazione de "La Voce di Manduria"

Commenti con Facebook

1 Comment

  1. ————- Deduzione logica, ha perfettamente ragione, ma a volte alcuni politici dicono per dire, o fanno per farci credere che cambieranno le cose che non riescono a far cambiare.
    ————- La cosa migliore è non “sposare” certe idee, ma sinceramente non vorrei essere oggi al posto di chi amministra (tutto il Consiglio Comunale) e deve decidere, però la gente che protesta ci può essere da guida nelle decisioni.
    ————– Ho sentito il video del presidente Emiliano che scarica sul Sindaco di Manduria tutti i problemi del depuratore, ma il dott. Emiliano sa quello che il popolo chiede al suo sindaco, e se teoricamente si pensa che un altro posto sempre vicino alla costa eviti lo scarico diretto a mare, nessuno ci garantisce che non si avrà uno scaroco indiretto più pericoloso del diretto.

Lascia un commento