La trovata dei pubblicitari

L'Ikea vince anche sul campo del marketing

Il post di Facebook diventa virale e provoca razioni contrastanti degli italiani

Salento Puglia e mondo
Manduria martedì 14 novembre 2017
di La Redazione
La trovata Ikea
La trovata Ikea © La Voce di Manduria

«Per farci perdonare la panchina a Gian Piero la diamo noi» (Però ridateci le matite). E’ la trovata pubblicitaria dei responsabili marketing della Ikea che sulla pagina ufficiale Facebook del colosso svedese hanno pubblicato una panchina in legno del loro catalogo (prezzo 89,99 euro) con lo sfottò indirizzato all’allenatore della nazionale azzurra, sonoramente sbattuta fuori dai mondiali nell’incontro di ieri. Ma anche a chi vorrebbe addirittura boicottare le vendite del prodotto svedese.

Dopo appena un’ora dalla pubblicazione il mondo dei social si è scatenato e la foto è diventata virale. Al momento in cui scriviamo sono passati 50 minuti e il post ha ottenuto già 8.200 like, 4227 condivisioni e migliaia di commenti. Ne riportiamo quattro, quelli più significativi che rispecchiano gli umori e la reazione degli italiani alla trovata dei pubblicitari Ikea.

L’intelligente

Luca Cuoghi: «reparto marketing di ikea GENIALE, l'italiano medio è diventato proprio brutto, incapace di scherzare, acido... eravamo un bel popolo una volta, cosa siamo diventati? fatevela, una risata, che magari vivete meglio.) Firmato: un appassionato fanatico di calcio che ieri sera ha quasi pianto».

L’indefinibile

Marco Corradini: Tutti i giocatori svedesi erano figli di bagnini romagnoli di mamme che venivano in vacanza sul litorale, per questo giocavano bene, buon sangue italiano non mente... le uniche istruzioni che non ci servono per montare qualcosa, è per le vostre sorelle (svedesi!).

L’indifferente

Marianna Marra: Senti, puoi controllarmi al volo a che punto sta il mio letto Malm con i cassetti ché sono 2 mesi DUE MESI che me lo dovete portare? Sto dormendo su un materasso posato a terra, grazie ragazzi dell'Ikea di Corsico Carugate, dove kallax state, vi voglio benissimo

La realista

Valentina Haziel Mazza: Giusto per farlo presente ai geniacci, i pubblicitari di QUESTA pagina Ikea sono italiani... quindi, giusto per farvelo presente, i geni saremmo sempre noi.. Ma che ve lo dico affà...

Lascia il tuo commento
commenti
Altre news
Le più commentate
Le più lette