Politica
Lo scontento che era nell’aria, sfociato domenica 10 settembre con i cinquemila manifestanti del «vaffa day» organizzato dal movimento di base «Manduria noscia», è esploso ieri sui social