Il disservizio lamentato dai cittadini e imprese

Allacci vietati, Garufi diffida l’Aqp

​La commissaria straordinaria del Comune di Manduria, Francesca Adelaide Garufi, ha firmato l’ordinanza che dovrebbe costringere l’Acquedotto pugliese a riprendere gli allacci

Locali
Manduria venerdì 13 aprile 2018
di La Redazione
Allacci Aqp
Allacci Aqp © La Voce

La commissaria straordinaria del Comune di Manduria, Francesca Adelaide Garufi, ha firmato l’ordinanza che dovrebbe costringere l’Acquedotto pugliese a riprendere gli allacci alla rete idrica e fognante interrotti perché il vecchio depuratore non è a norma. La decisione della rappresentante del governo è stata presa dopo una consultazione con l’ingegnere Emanuele orlando, dirigente dell’area tecnica del comune. L’atto che non è stato ancora pubblicato, dovrebbe essere stato già notificato all’ente idrico di Bari a cui non resterà altro che dare disposizione all’ufficio periferico di Manduria di riaprire i rubinetti. La stessa cosa aveva gatto due anni fa l’ex sindaco di Manduria, Roberto Massafra, ottenendo il risultato che, a quanto pare, per l’Aqp non era scontato o comunque non per sempre.

Il motivo dell’interruzione degli allacci, spiegato da Aqp con una lettera inviata ad un cittadino che aveva chiesto chiarimenti, è legato allo stato in cui si trova il vecchio depuratore che scarica ancora nel sottosuolo contro ogni normativa nazionale e europea. Per questo il rifiuto è stato interpretato dai manduriani come un ricatto per avere in cambio il via libera alla realizzazione del nuovo depuratore previsto a Specchiarica-Urmo. Si vedrà ora cosa accadrà alla luce dell’ordinanza della commissaria Garufi.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • fabio lenti ha scritto il 13 aprile 2018 alle 06:47 :

    speriamo che ii comune di manduria s'impegni a risolvere al più presto questo disagio.Ci sono delle attività commerciali che attendono da oltre un anno l'allaccio idrico e fognante per poter aprire i battenti!Nel 2018 questi fatti sono davvero gravi,dove sta il rispetto del diritto dell'acqua garantito ovunque tranne che in questo paese?!! Rispondi a fabio lenti

Altre news
Le più commentate
Le più lette