Strade come piste di ghiaccio, la protesta dalle periferie

Locali
Manduria martedì 10 gennaio 2017
di Redazione
Strade come piste di ghiaccio, la protesta dalle periferie
Strade come piste di ghiaccio, la protesta dalle periferie © n.c.
MANDURIA - Strade ghiacciate questa mattina a Manduria come in molte strade intercomunali e in altri comuni. La poca neve caduta e la bassa temperatura ha creato un velo insidioso sia per le auto che le persone a piedi. Particolarmente colpite i rioni di periferia, gli abitanti della contrada Campo dei Fiori a Manduria lamentano lo stato di disinteresse delle autorità nei confronti del loro quartiere che non è stato interessato, dicono, da interventi di nessun genere. «Siamo abitanti di serie B, qui lo spargisale non si è visto per niente a differenza di alcune vie principali», ci dice una residente in quel rione che questa mattina per recarsi a lavoro in macchina è stata vittima di un incidente che per fortuna ha provocato danni solo all’autovettura. Per chi è costretto ad uscire, quindi, si raccomanda la massima cautela. Ecco le raccomandazioni che è bene rispettare: andando in auto: Tenere accese le luci per essere più visibili sulla strada; Mantenere una velocità ridotta, usando marce basse per evitare il più possibile le frenate e prediligere l’uso del freno motore; Aumentare la distanza di sicurezza dal veicolo che precede; In salita procedere senza mai arrestarsi, perché una volta fermi è difficile ripartire; Prestare attenzione ai lastroni di neve che, soprattutto nella fase di disgelo, potrebbero staccarsi dai tetti; Prestare attenzione alla formazione di ghiaccio sia sulle strade che sui marciapiedi, guidando con particolare prudenza. (Foto di Michele Doria)
Lascia il tuo commento
commenti
Altre news
Le più commentate
Le più lette