I danni

Disastro del fuoco a Lido Saturo, il paesaggio dopo l'incendio

Le fiamme alimentate dal vento hanno distrutto diversi ettari di vegetazione spontanea e ornamentale e danneggiato diverse abitazioni.

Cronaca
Manduria domenica 13 agosto 2017
di La Redazione
Incendio di Saturo
Incendio di Saturo © Fabio Matacchiera

E’ durato per tutta la giornata il lavoro dei vigili del fuoco per spegnere l’incendio che si è sviluppato a Saturo, sulla litoranea Salentina. Le fiamme alimentate dal vento hanno distrutto diversi ettari di vegetazione spontanea e ornamentale e danneggiato diverse abitazioni. Alcune in maniera importante come mostrano le foto pubblicate dall’ambientalista tarantino Fabio Matacchiera. Si ignora l’origine del rogo che, sempre secondo Matacchiera, sarebbe nato da una cicca di sigaretta gettata impunemente su una zona erbosa.

Lascia il tuo commento
commenti
Altre news
Le più commentate
Le più lette