Intervento dei vigili urbani

Violento acquazzone nelle marine, litoranea allagata a San Pietro in Bevagna

Un violento acquazzone questa mattina (di quelli per intenderci che per i progettisti del depuratore a Specchiarica arrivano solo d’inverno)...

Attualità
Manduria giovedì 14 giugno 2018
di La Redazione
Litoranea tagliata in due
Litoranea tagliata in due © La Voce

Un violento acquazzone questa mattina (di quelli per intenderci che per i progettisti del depuratore a Specchiarica arrivano solo d’inverno), si è abbattuto questa mattina su gran parte del litorale orientale jonico. A San Pietro in Bevagna, soprattutto, l’acqua ha allagato strade e invaso scantinati. All’altezza dell’Hotel dei Bizantini la litoranea si è trasformata in un lago impedendo il passaggio delle auto. I vigili urbani di Manduria sono stati costretti a bloccare il transito interrompendo il flusso veicolare nell’importante arteria.

Scene già viste per i proprietari della struttura alberghiera e per chi abita in quella zona dove l’acqua non ha sbocchi naturali per defluire e i pozzi di assorbimento realizzati non sono sufficienti a vincere la quantità di pioggia che cade in gran quantità e in poco tempo. (Si ringrazia per la foto Giuseppe Antonio Mazza)

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Josef Küsperth ha scritto il 14 giugno 2018 alle 11:23 :

    Wir hatten heute innerhalb einer Stunde 25 Liter / m2 . Sturmböen bis 60 Kmh Rispondi a Josef Küsperth

Altre news
Le più commentate
Le più lette