A breve la pubblicazione integrale

Mafia-politica, la Prefettura deposita le motivazioni del decreto di scioglimento

Le motivazioni non contengono nomi degli incandidabili che saranno comunicati separatamente alla Corte d’Appello di Taranto e agli interessati che potranno proporre ricorso.

Attualità
Manduria sabato 12 maggio 2018
di La Redazione
Mafia politica
Mafia politica © la voce di Manduria

La prefettura di Taranto ha trasmesso al comune di Manduiria la relazione allegata al decreto di scioglimento del Consiglio comunale per infiltrazioni mafiose. Il documento che dovrebbe essere reso pubblico nelle prossime ore, contiene i pareri espressi dalla commissione d’accesso antimafia e quelli del prefetto di Taranto che hanno poi convinto il ministro dell’Interno, Minniti, a proporre lo scioglimento approvato dal Consiglio dei ministri.

Le motivazioni non contengono nomi degli incandidabili che saranno comunicati separatamente alla Corte d’Appello di Taranto e agli interessati che potranno proporre ricorso.

Tra le numerose pagine della relazione ci sarebbero episodi ancora non noti che riguardano l’attività non cristallina di alcuni ex amministratori. Altri episodi saranno pubblicati con dovizia di particolari appena saremo in possesso del documento.

Lascia il tuo commento
commenti
Altre news
Le più commentate
Le più lette