Attualità
Il senegalese non si dà per vinto. «Lotteremo per avere i nostri diritti», dice il commerciante di colore che per ora esprime solo «tanta profonda delusione».